Pubblicato da: Michele Angeloro | mercoledì, 19 dicembre 07

Checkpoint ~ 03

09.jpg
Che io lo so che tu ti aspetti un modesto racconto sulla Shinjuku di notte ma devi accettare il fatto che stasera sono nel letto che urlo dal dolore.
Moderatamente eh, che poi mi viene il mio vicino Hassan a bussare la porta con la mannaia.

Oggi ero per strada che passeggiavo nei pressi del Sensoji dove tra l’altro ho scoperto un negozietto che vende solo roberie totorose. Piu’ avanti ti spiego cosa sono ma il punto e’ che oggi, mentre passeggiavo, ero davvero convinto che alla sera mi sarei ritrovato in una di quelle vie che il satellite che scatta le foto dal cielo menziona come le piu’ illuminate al mondo. E invece sempre mentre guardavo il cielo perche’ io solo questo faccio SBAM una donnina minuta e piena di spese mi ha travolto con la sua bici. Se hai presente l’incidente in Vi presento Joe Black puoi avere una vaga idea di quello che e’ successo. Ero fermo al semaforo aspettando che scattasse il verde e mentre mi apprestavo ad attraversare la strada in un attimo mi sono ritrovato sotto una bicicletta piena di verdura con sopra una donnina che era tutta un sumimasen. Aveva torto marcio ma li’ per li’ non ci ho fatto caso. Mi sono alzato con molta tranquillita’ su una sola gamba e mentre tentavo di raccoglierle la spesa lei era ancora li’ in ginocchio a scusarsi. L’ho chiamato super sumimasen combo attack x10 dopodiche’ me ne sono andato sorridendo a casa. Poi con sguardo serio e tremolante perche’ non volevo dare a vedere che stavo soffrendo in modo atroce, mentre mi avviavo zoppicante verso casa ho pensato ad una cosa che mi lasciato un po’ cosi’. Nessuno oltre me aveva provato ad aiutare la donnina. In genere tutti sono sempre pronti a spaccarsi in due pur di aiutarti e invece stasera, come degli automi pronti a svolgere solo le loro manzioni, si sono limitati ad osservare. Curioso diresti tu. Io, mh, forse e’ solo una brutta impressione..
Comunque sia adesso sai che sono al sicuro a casa e che non rischio di prendere l’aids dalle ragazzine poco per bene di Shinjuku e che non berro’ un litro e mezzo di birra come ho fatto a milano il giorno prima di partire e che sto per perdere la gamba. No scherzo, ho solo bisogno di stendermi un po’, poi forse dopo mi verra’ fame. Uh guarda, si e formata una curiosissima macchia nera sulla rotula. Cosa sara’?

In risposta ai commenti dei precedenti commenti:

  • Il bento e’ il caratteristico cestino giapponese dove conservarci riso, carne e ciberie simili, da portare in ufficio o al parco in primavera. Meglio se fatto con le mani di donna. MAI comprarlo nei conbini. Se vai al parco non dimenticare le briciole di pane.
  • i love you Frankie.
  • feb, non so ancora chi tu sia ma grazie dei continui complimenti.
  • il cuore batte forte. Parecchio forte.
  • cugino, te lo devo dire, mi piaci..mi sei sempre piaciuto e mi piacerai sempre. ecco.
  • mi mancano le chele di sogliola! qui non ci sono ma anche se ci fossero mancherebbe l’ingrediente principale. dai spediscimi un po’ della tua bavetta per natale : p
  • [astor]~~>:^^/\^^-

Il piu’ basso:
la donnina che mi travolge e mi chiede scusa duemila volte.
Il piu’ alto:
la donnina che quando ero a venti metri di distanza che zoppicavo era ancora li’ a scusarsi


Responses

  1. Ah! silence… quella che nessuno aiuta uno nei guai tipo incidente è una cosa poco bella ma che ha una spiegazione. Se ti ritrovi spiaccicato per strada non ti aiuta nessuno perchè ti creerebbe un debito troppo grande nei suoi confronti… se non ti aiutano lo fanno per te! Personalmente, avviso tutti, avere debiti non mi crea nessunissimo problema, perciò se casco tiratemi su!
    Metti il lasonil sulla macchia nera.

  2. cavolo…fa molto male???mi dispiace tantissimissimo :(…brutta donnina diabolica!se domani fa male promesso che ti fai dare una contollatina??se nn passa al massimo t’invio la polverina magica (quella delle fate…ovviamente)che funziona sempre!
    bacino sulla rotula blù e sulla guanciotta facente parte dell’individuo sofferente!Muà!

    P.S. uahuahuah!la vuoi in busta di carta o in sacchetto di plastica?ovviamente ti faccio anche il pacchetto natalizio intorno e sai che c’è???t’invio la bavetta attaccata alla chela così avrai tutti gli ingredienti!!!!….e se sarà necessario t’invierò insieme anche la polverina di cui sopra…!

  3. Ciao Mirko! quando Lorenzo mi ha detto che partivi per il Giappone non ci potevo credere! Non solo avevi un sogno come il mio (e di tanti altri) ma soprattutto hai avuto il coraggio di realizzarlo!
    Spero ti arrivi tutta la mia immensa stima. I tuoi racconti sono bellissimi, li ho letti tutti di un fiato oggi pomeriggio quando L. mi ha inviato l’indirizzo del sito.
    Spero che il tuo entusiasmo ti rimanga per tutto quello che vedrai in futuro.
    Un saluto grande grande
    Ornella

  4. :*

  5. avevo ragione allora a pensare che stavi sempre a gurdare in su ^^
    bhè non ti è andata bene, ma avere una combo di sumimasen dev’essere carinissimo =)
    riguardati.

    ma l’indirizzo?

  6. Avete compilato la “constatazione amichevole”? :D
    Indicaci su Google Earth il luogo dell’incidente ^^


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: