Pubblicato da: Michele Angeloro | domenica, 30 dicembre 07

Checkpoint ~ 05

16.jpg
Lo so. In questi giorni non ho scritto nulla. La verita’ e’ che sarebbero dovuti essere stati tre giorni di full immersion nel mondo dell’amarcord, pero’ i programmi sono cambiati all’ultimo e quindi ti tocca aspettare domani. Domani che, se non sbaglio, e’ capodanno. Facciamo dopodomani.

Alcuni termini usati nei motori di ricerca per arrivare al blog o per ricerche personali:

  • mainichi.wordpress
  • MAINICHI.WORDPRESS
  • pane fatto in casa
  • il giappone spiegato a mia madre
  • film ambientato a camden town
  • manichi word press
  • commenti su foto pink
  • ti amo ma non lo sai
  • ti amo e non lo sai
  • Akihabara comprare
  • yellow cab tokio
  • sono domokun
  • il Giappone 24 ore
  • YA STà
  • tempio meiji jingu
  • ignazio di sogliola

Il blog viene visitato piu’ frequentemente partendo da questi link:

Il giorno 29 dicembre il blog ha contato 91 visite;
Il giorno 12 dicembre ne ha contate 427;

L’articolo meno letto e’ il Checkpoint 03 (49 click);
L’articolo piu’ letto e’ il Capitolo 1 (270 click);

Secondo la mappa, hanno visitato il blog utenti da: Italia, Giappone, Korea del Nord, Portogallo, Germania, Polonia, Svezia, California, Illinois.

Siamo contenti ma vogliamo di piu’.

Risposte ai commenti:

  • Ovviamente anche io avevo lo yukata invernale ma l’ho rialzato per creare una migliore similitudine con la locandina del film. Riguardando la foto era meglio se l’avessi tenuto giu’. Ma vabhe, tanto ci ritorno : )
  • Si si! Qui le calze non si portano. Cioe’, fa freddo che sputi dal balcone e la saliva arriva giu’ e si frantuma? Niente calze. Le vedi solo alle signore di tarda eta’ e alle ragazzine poco serie. Quelle retate trasparenti pero’..le invernali pff
  • C., il tuo commento e’ per me un onore, ma quando vieni a suonare al WOMB?
  • No, ovviamente Impulso non e’ Amiko.
  • Questo blog e’ piu’ frequentato dai miei parenti che dai miei amici. Ok che il rapporto e’ impari pero’ sono contento lo stesso. Vi voglio bene zii.
  • Cugino quello non era un kimono ma bensi’ uno yukata, una vestaglia da casa che ovviamente ora e’ nel mio armadio. Le pantofole pure.
  • Guarda non so cosa e’ per te eccitante ma il mio natale tra suorine e yellow cab non e’ andato per niente male. E poi tranquilla, al secondo battesimo sono ceduto anche io : )
  • Forse ce l’hanno in baccala’ ma sicuramente, cosa che mi fa piangere il cuore ogni giorno, non hanno salsicce e friarielli. Aaah, che pena. Maledetto.
  • Con un ritardo di 5 giorni e 8 ore, buon natale a tutti san.

Il piu’ basso in questi giorni? Non ne parliamo.
Il piu’ alto? (R)

Domani e’ capodanno e probabilmente mi ritrovero’ a festeggiarlo tra una parata tradizionale con la maschera di volpe e una discoteca tunztunz molto famosa.

E ancora non riesco a crederci.

About these ads

Responses

  1. Ma dal mio blog? Fiko!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: