Pubblicato da: Michele Angeloro | sabato, 22 dicembre 07

1

12.jpg
Oggi e’ il 22 e per la prima volta ho freddo. Erano appena le 8 del mattino quando mi sono svegliato e ho deciso comunque di uscire. In 8 minuti ho raggiunto Ueno e in altri 34 circa Shinjuku. Stavolta non ho impiegato nemmeno 5 minuti per arrivare alla Sakura e in altrettanti 5 minuti ho pagato l’affitto per il prossimo mese. Dopo 3 minuti ero seduto da Starbucks a bere il mio cappuccino da 230 yen. Mi piace Starbucks perche’ ha quasi sempre i tavolini sulla vetrina. E tra 2 o 3 sorsi di latte e caffe’ bollente mi piace contare le persone che passano.

10, 20, 30. In pochi secondi davanti ai miei occhi sfrecciano decine di persone e tutti, insieme, fanno a gara a chi e’ piu’ bravo a non urtare agli incroci o tra la folla.

Alcuni hanno la mascherina anti inquinamento, altri almeno 3 ciondolini appesi al cellulare. Io invece quando esco cammino diritto per Otakibashi Dori e segno i codici che leggo almeno ogni 25 metri. 256, 320, 410. Cosa sono ancora non lo so ma non mi fermo e con le mie 2 gambe tiro diritto.

Mi piace contare i minuti tra una metro e l’altra. Sono sempre 3, mai uno di piu’ e mai uno di meno. 3. E poi altri 34 circa per ritornare a Ueno. 50 secondi per raggiungere l’Ameyoko Arcade e un tempo davvero imprecisato per chiedere di questa famosa okaki da regalare alle suorine.

Dopo un po’ mi sono ritrovato a pagare altri 230 yen per un altro cappuccino caldo medio in doppio bicchiere senza zucchero e 120 yen per un biscotto al cioccolato. E’ simpatico anche il fatto che per ordinare, qui, ci metti almeno 50 secondi.

Benvenuto, cosa desidera?
Salve, vorrei un cappuccino
Ha ordinato un cappuccino. Lo vuole caldo o freddo?
Caldo..

Ha ordinato un cappuccino caldo. Lo vuole piccolo medio o grande?

Medio..
Un cappuccino caldo medio. Forse vuole anche un doppio bicchiere per non scottarsi?
Mi scusi, puo’ ripetere lentamente per piacere?

E il giovane anziche’ parlare gesticola con due bicchieri.

Oh..si..la ringrazio..
Vuole anche una busta o preferisce consumare qui?
Consumo qui grazie..
Un cappuccino medio caldo e’ in arrivo. In totale sono 230 yen.
Lei mi ha dato una banconota da 1000 yen, per cui il resto e’ di 770 yen.
Prego, arrivederci, buona giornata.

Buona giornata a lei..

Quando sono tornato indietro per prendere il biscotto mi e’ venuta l’ansia. Ma sara’ durata si e no 10 secondi. Mi piace comunque quando fanno cosi’..

Poi sotto una snervante pioggerellina ho finito di bere il cappuccino sul muretto all’entrata del parco di Ueno. Sarei voluto ritornare allo zoo ma mi sono ricordato che quando piove, i cactus fuori la mia camera a Napoli generano uno strano e intenso odore abbastanza nauseante. L’idea di ritrovarmi completamente avvolto dalle piante era di conseguenza nauseante e dopo circa 6 minuti, di cui almeno 3 passati ad osservare la vetrina di un negozio, ero di nuovo in Asakusa Dori.

Io amo Asakusa Dori.

Poco prima di arrivare a casa ho potuto confermare le parole di ex-gaijin riguardo i lavori. I giapponesi lavorano in team. Erano in 6 di cui 2 gestivano il lavoro, 2 smantellavano dei pali per far chissa’ cosa e altri 2 ai lati opposti del mini cantiere allestito in chissa’ quanti pochi secondi rispettivamente si scusavano per i lavori e ringraziavano per la pazienza. Mi sono fermato in un 7/eleven e ho comprato 3 pacchettini di leccornie al cioccolato e poi proprio sotto casa mi sono accorto di un piccolo parcheggio di biciclette. Almeno 15 o 16 ammassate l’una sull’altra. La mia invece insieme a quella si Hassan era li’, vicino alla porta di casa, come due amici che parlottano aspettando il carretto dei gelati.

Si erano fatte le 15.30 almeno quando sono entrato in casa. La tv era ancora sintonizzata sul 3° canale. 2 bastoncini pronti ad essere immersi in un buon risotto allo zafferano e 23 gradi impostati sul condizionatore.

Quando ho cominciato a sfogliare le prime pagine di un libro, ho pensato che qui, adesso, sono come il numero 1. Il piu’ solo di tutti i numeri.

E non mi lamento.

About these ads

Responses

  1. Ma il colloquio con il cameriere per il cappuccino non sarebbe pubblicarlo con la simultanea in giapponese? o parlavi in inglese?

  2. Errata Corrige:
    Ma il colloquio con il cameriere per il cappuccino, non sarebbe stato meglio pubblicarlo con la simultanea in giapponese?

  3. Con parole semplici ed uno stile sobrio ma efficace, sei riuscito a farci vedere l’incrocio, i tuoi pernsieri, le vetrine, la folla, il simpatico cameriere, e soprattutto te che, con occhi che vogliono assorbire tutto fino all’ultima goccia di ciò che stai vivendo, gode pienamente la sua fantastica esperienza.

    p.s. Mi raccomando dopo l’ultima goccia il ruttino alla giapponese per dimostrare che hai gradito

  4. ciao grande nipote,la tua avventura sta diventando anche la nostra. Stai riuscendo a farci vedere il vero giappone: il prossimo viaggio potresti andare in Australia? è stato sempre un mio sogno andarci ma se tu ci vai potrò tranquillamente dire di averla visitata….baci baci zia marisa

  5. ciao giovane…….chissà che stai facendo ora….spero tu dorma!!!!ti mando un bacione…….
    marcy

  6. avrei potuto dire una serie di cose sul “numero 1. il più solo di tutti i numeri” tipo che c’è anche lo 0, che il numero uno è il migliore, che è sempre davanti a tutti gli altri e senza il primo non ci può essere un secondo…. cose così e avrei riempito un commento di cavolate che forse tu già sai =)

    ho deciso che sarò una cameriera e che farò come il dialogo da te riportato =)

  7. certo che sei l’uno, sei il “numero uno”

  8. condivido in pieno il commento di…..
    aspetta , come si chiama? ah, sì
    tozzi-fan

  9. [°1°]~~>:^^/\^^-

  10. a friend with weed is better…

    Lo so che non ti lamenti.
    ..godrai di questo momentaneo e solo apparente “isolamento” quando ricorderai.

    ..continua a “succhiare il nettare della vita…Capitano MIO Capitano..”

    Stammi bene campione…mi piacerai sempre :)
    Mì.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: